Cicloturismo - Bicicletta in Austria, Slovaccia, Ungheria, Bosnia Herzegovina, Croazia - Ciclabile del Danubio e Balcani in bici - Vienna Sarajevo Korcula Spalato in bici - Cicloturismo in Europa centrale e Orientale
To bike in Austria, Slovakia, Bosnia Hercegovina, Croatia - From Wien to Split by bike - To cycle in the Balkans - Danube by bike - Cyclotourism cycling biking in Central and Eastern Europe
Online Translations
To translate from Italian language into another
- English - French - German - Spanish -

2° tappa - Km. 100,8

BRATISLAVA - PANNONHALMA


Per visualizzare la totalità dell'itinerario balcanico:
MAPPA POLITICA - MAPPA FISICA



Il chilometraggio della tappa parte dal ponte Novi Most (sponda destra). Se avete dormito al Camping Zlate Piesky aggiungete alla tappa circa 10 chilometri.
Si costeggia da subito una zona del fiume trasformata in “beach”, quindi si passa sotto un ponte ferroviario e al km 1,3, in corrispondenza di una curva, parte una stradina con divieto di transito: quella è la ciclabile da prendere. Purtroppo non è ben segnalata, ma intuitivamente facile da riconoscersi. Se siete sulla strada giusta, poco dopo incontrerete un ponte di color blu.
Al km 18 la ciclabile devia a SX passando su una diga e per un campo di slalom di kayak. Lo sbarramento (ma lo si scopre in seguito) riguarda soltanto una parte del fiume e porta ad un lungo lembo di terra slovacca in mezzo al Danubio. La ciclabile a questo punto si fa molto panoramica e al km 33,8 si arriva al villaggio di Vojka (servizio di traghetti per la sponda sinistra slovacca). La ciclabile prosegue sull'argine del Danubio fino al km 50 quando si arriva alla spettacolare diga all’altezza della cittadina di Gabcikovo (fermarsi a vedere le chiuse), la quale non la si raggiunge poichè subito dopo la diga si devia a destra (DX) seguendo le indicazione per Sap e di Medved’Ov. Raggiunto quest'ultimo abitato al km 64,5 , si lascia definitivamente la ciclabile danubiana prendendo a DX, giungendo, superato un ponte, in Ungheria al km 65,4. La dogana magiara è posta al km 66,5 con cambiavalute.
Cambio 2007: 1€ = 243 FT.
Al km 78 si arriva in centro a Gyor, cittadina che merita assolutamente una visita. Al km 95 si lascia la statale 82 e si gira a SX in direzione di Pannonhalma. Al km 98 (indicazioni per il campeggio) la strada, finora pianeggiante, si inerpica con una salita al 10% fino a raggiungere l’Abbazia al km 99,4. Riscendendo dall'Abbazia, al km 100,8, si raggiunge il campeggio le cui indicazioni si erano incontrate in precedenza.
Dormito al Camping Panorama di Pannonhalma: 1650 FT (7 €) per 1 tenda ed 1 persona.


ITINERARIO E TAPPE FOTOGRAFIE TAPPA SUCCESSIVA