Dall'Adriatico al Tirreno in bicicletta - cicloturismo tra Marche, Umbria, Lazio, Toscana - Civitanova Marche, Foligno, Todi, Prodo, Orvieto, Bolsena, Albinia in bici
To bike in Italy - Tuscany, Latium, Umbria, Marche by bike - Foligno, Todi, Orvieto, Bolsena by cycle - cyclotourism cycling biking in Europe
Online Translations
To translate from Italian language into another
- English - French - German - Spanish -

DALL'ADRIATICO AL TIRRENO

3 TAPPA:

BOLSENA - ALBINIA

 


INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI

Km. 230 - Dalla Piazza Matteotti di Bolsena seguire le indicazioni per Acquapendente. La strada costeggia il lago, anche se questo è visibile solamente in alcuni punti e al Km. 241,5 si gira a sx per Gradoli e Pitigliano. Si ripercorre in questo tratto un pezzo dell'antica "Via Francigena".
Al Km. 239 inizia la salita, a tratti impegnativa e al Km. 241,5 si arriva a Gradoli, grazioso borgo arroccato su una rupe. Merita una breve sosta - fontana.
La salita continua fino praticamente al Km 245 dove si prende a dx la 74 in direzione Pitigliano.
Senza ulteriori difficoltà, percorrendo una strada di crinale molto panoramica si giunge al Km 260,5 alla bellissima Pitigliano, che merita assolutamente un sosta. Lasciata quest'ultima si scende rapidamente al ponte sul Fiume Meleta per poi risalire fino alla chiesa della Madonna delle Grazie (km. 262,5), da dove si gode una splendida vista di Pitigliano.
Segue un tratto vallonato di scarsa difficoltà fino alla salita di 3 chilometri che porta a Manciano (Km. 279). Il paese, centro agricolo della Maremma, non dice molto ma dalla sommità del poggio su cui è arroccato si gode una splendida vista fino al Tirreno.
Segue una discesa a tornanti e un lungo tratto praticamente pianeggiante che porta al Km. 310,5 ad Albinia.
Da qui l'accesso pubblico al mare più vicino è per Via Argentario, presso l'omonimo camping.
Si raggiunge il Tirreno al Km. 313.

Tappa facile. Possibile vento contrario.


[PAGINA INIZIALE] - [FOTOGRAFIE]